Martedì, 14 Maggio 2019 15:17

Progetto continuità scuola primaria - scuola secondaria di primo grado

Scritto da

Il progetto continuità scuola primaria “A. Maini” – scuola secondaria di primo grado “Sante Zennaro” è continuato anche nel secondo quadrimestre.

Dopo un primo incontro tra la classe quinta e la classe prima, avvenuto nel mese di dicembre 2018, gli alunni hanno lavorato in rete nell’ambito del progetto Click: educazione all’uso consapevole delle nuove tecnologie. Obiettivi di tale progetto sono quelli di conoscere e sperimentare i processi di comunicazione e relazione, analizzandone rischi e vantaggi; fornire informazioni utili a prevenire situazioni di rischio derivanti dall’uso dei nuovi media, sviluppando il senso critico dei ragazzi inerenti le varie situazioni ed opportunità offerte dalle nuove tecnologie; individuare delle regole per l’utilizzo delle nuove tecnologie.
Gli alunni sono stati coinvolti attraverso attività ludico – educative, individuali e di gruppo, alcune delle quali sono state svolte dall’operatore Ulss Sandra Ferrari in classe. Il punto di partenza è stato un video di Domenico Geracitano, collaboratore tecnico della Polizia di Stato, in servizio alla Questura di Brescia, da anni impegnato nella lotta al cyberbullismo. Dalla visione di questo video sono emersi una serie di riflessioni e di pensieri, raccolti in elaborati che sono stati condivisi nell’ultimo incontro tra le due classi, svolto martedì 2 aprile 2019.

Borsea nuovo1 

Letto 60 volte