PROVE INVALSI 2018 - NOVITA' E DATE PER LE RILEVAZIONI 2017/18

Con Lettera del 06-10-2017, l’INVALSI ha comunicato che le rilevazioni nazionali sugli apprendimenti degli studenti per l’anno scol. 2017-2018 si svolgeranno introducendo novità rilevanti in base al D. Lgs. 62/2017, seguito dai due Decreti Ministeriali attuativi – i DD.MM. n. 741 e n. 742 , entrambi del 3 ottobre 2017. La rilevazione riguarderà la seconda e la quinta classe della Scuola Primaria e la terza classe della Scuola Secondaria di 1° grado.

Si allega alla presente, per gli opportuni approfondimenti, la Lettera Invalsi del 06 ottobre 2017.

Ultima modifica il Mercoledì, 18 Ottobre 2017 15:28

Che musica, maestre!

Hanno partecipato tutti gli alunni della Scuola Primaria di Grignano Polesine, perché la musica è una componente fondamentale dell'esperienza umana, capace di favorire la cooperazione e la socializzazione, nonché "l'acquisizione di strumenti di conoscenza, la valorizzazione della partecipazione e della creatività".

Ultima modifica il Mercoledì, 18 Ottobre 2017 15:23

Materiali formazione

Si informano i docenti che i materiali relativi al corso di formazione tenuto dalla dirigente Calcherutti sono disponibili nell'area riservata seguendo il percorso: area riservata - materiali formazione

Una grande soddisfazione per la scuola "Sante Zennaro" di Grignano Polesine!

Venerdì 29 settembre 2017, nella nuova sede della questura di Rovigo, nella sala convegni, si è celebrata la ricorrenza del patrono della Polizia di Stato, San Michele Arcangelo.

"Parole in musica"

Tornano alla Biblioteca Multispazio gli appuntamenti per i piccolissimi. A partire da martedì 10 ottobre si terranno quattro laboratori sonoro-linguistici per bambini dai 3 ai 5 anni (insieme ai loro genitori) che, partendo dalla lettura di un libro o di alcune filastrocche, solleciteranno il piacere per le parole e i suoni. Gli appuntamenti sono gratuiti, fino ad un massimo di 8 bambini e da un minimo di 4. Si chiede di prenotare un solo appuntamento per lasciare spazio a tutti.

SCARICA LA LOCANDINA

Ultima modifica il Mercoledì, 04 Ottobre 2017 15:07

Pronti, partenza...si legge!

Venerdì 29 settembre il plesso Duca d’Aosta ha aderito all’iniziativa “Il Veneto legge” promossa dall’Assessorato alla cultura della Regione del Veneto in collaborazione con la sezione regionale dell’Associazione Italiana Biblioteche e l’Ufficio Scolastico Regionale.

Progetto Benessere

Progetto Art.9 del CCNL Comparto Scuola
Misure incentivanti per progetti relativi alle aree a rischio, a forte processo immigratorio e contro la dispersione scolastica

Il "Progetto Benessere" è un progetto in rete con altre scuole del territorio.

Il nostro Istituto ha individuato come prioritari i seguenti obiettivi:

  • Alfabetizzazione degli alunni con cittadinanza non italiana di recente immigrazione, non italofoni (lingua per comunicare e relazionare)
  • Acquisizione di una strumentalità di base atta a facilitare l’integrazione scolastica e a promuovere il successo scolastico (apprendimento della lingua italiana come strumento per gli altri apprendimenti: italiano per studiare)

Le attività si svolgeranno in piccolo gruppo, in orario extrascolastico per i docenti coinvolti e si dovranno concludere entro l’anno 2017.

Ultima modifica il Giovedì, 05 Ottobre 2017 15:45

29 Settembre 2017 "VENETO LEGGE": maratona di lettura...PARTECIPIAMO ANCHE NOI!

Venerdì 29 settembre le classi della scuola secondaria di primo grado “Sante Zennaro” di Grignano Polesine hanno partecipato in maniera attiva e propositiva alla maratona di lettura indetta dalla Regione Veneto.

Curricolo di Istituto

L’istituto Comprensivo Rovigo 4 ha intrapreso un lungo percorso di lavoro per l’elaborazione del curricolo d’Istituto a partire dall’a.s. 2013/14 quando, a seguito del dimensionamento dei Comprensivi della città, l’IC Rovigo 4 ha ampliato il numero dei suoi plessi con l’inserimento dei plessi di Borsea – scuola primaria - e Grignano Pol. – scuola primaria e secondaria.

Il nuovo Collegio ha condiviso negli incontri di lavoro il curricolo che i due diversi comprensivi avevano predisposto e ne ha elaborato uno nuovo, impostato in un’ottica di progressione verticale che attraversa le dimensioni nelle quali si struttura la conoscenza, e lo ha costruito suddividendolo secondo le competenze in uscita per gli ordini di scuola e le classi di passaggio – scuola dell’infanzia, scuola primaria classe terza, scuola primaria classe quinta e scuola secondaria di primo grado classe terza.

Nell’a.s. 2014/15 il lavoro di riflessione del Collegio si è sviluppato con il supporto di un esperto esterno, il DS Filippo Sturaro, e si è portata avanti una attività di rivisitazione del curricolo di istituto alla luce delle Indicazioni Nazionali 2012 la cui centratura è sull’apprendimento piuttosto che sull’insegnamento.
Al termine della scuola dell’infanzia, della scuola primaria e della scuola secondaria di primo grado, vengono fissati i traguardi per lo sviluppo delle competenze relativi ai campi di esperienza ed alle discipline. Essi rappresentano dei riferimenti ineludibili e prescrittivi.

Gli obiettivi di apprendimento, invece, individuano conoscenze e abilità ritenuti indispensabili al fine di raggiungere i traguardi per lo sviluppo delle competenze. Essi sono utilizzati dalle scuole e dai docenti nella loro attività di progettazione didattica, con attenzione alle condizioni di contesto, didattiche e organizzative.

Il Curricolo è stato completato l’a.s. successivo ed è stato approvato dal Collegio dei docenti con Delibera n. 17 nella seduta del 15.01.2016.

Curricolo Infanzia

Curricolo Scuola primaria

Curricolo Scuola secondaria

Ultima modifica il Giovedì, 28 Settembre 2017 17:01
Pagina 1 di 28